Contattaci Area clienti

Energia dalla natura

Consorzio elettrico pozza di fassa

IL CEP

Consorzio Elettrico Pozza di Fassa, dal 1914 produciamo energia

Il Consorzio Elettrico di Pozza, nasce nel 1914 grazie all’unione di alcune persone che decidono di risolvere il problema della mancanza di energia elettrica in Val di Fassa e così ha inizio la storia del CEP.

SCOPRI LA STORIA DEL CEP

Articoli e comunicazioni

Comunicazioni e ultimi articoli

Qui potrai trovare e leggere gli ultimi articoli, comunicazioni e avvisi dal CEP. 
Rimani aggiornato su quello che succede in Val di Fassa.

Leggi tutti gli articoli

02 nov 2023

Fine del mercato tutelato per i clienti...

I SOCI DEL C.E.P. NON DEVONO ADERIRE A TALE SERVIZIO.Tutti i  clienti che non scelgono un contratto di energia elettrica nel Merca...

Leggi articolo >

04 ott 2023

Guida utilizzo misuratore 2G

Guida all'utilizzo del misuratore 2Ghttps://consorzioelettrico.com/storage/app/media/Documenti/Guida%20utilizzo%20misuratore%202G.pdf

Leggi articolo >

18 set 2023

Portale dei Pagamenti PagoPA del Consorz...

Attraverso il portale dedicato puoi gestire i pagamenti delle fatture di energia elettrica emesse dal Consorzio Elettrico di Pozza di F...

Leggi articolo >

Articoli e comunicazioni

Comunicazioni e ultimi articoli

Qui potrai trovare e leggere gli ultimi articoli, comunicazioni e avvisi dal CEP. 
Rimani aggiornato su quello che succede in Val di Fassa.

Leggi tutti gli articoli

02 nov 2023

Fine del mercato tutelato per i clienti...

I SOCI DEL C.E.P. NON DEVONO ADERIRE A TALE SERVIZIO.Tutti i  clienti che non scelgono un contr...

Leggi articolo >

04 ott 2023

Guida utilizzo misuratore 2G

Guida all'utilizzo del misuratore 2Ghttps://consorzioelettrico.com/storage/app/media/Documenti/Guida...

Leggi articolo >

18 set 2023

Portale dei Pagamenti PagoPA del Consorz...

Attraverso il portale dedicato puoi gestire i pagamenti delle fatture di energia elettrica emesse da...

Leggi articolo >

FIBRA OTTICA

Rete fibra ottica

A partire dal 2017, il Consorzio Elettrico di Pozza si è impegnato nella costruzione di una rete in fibra ottica, aperta a qualsiasi operatore, garantendo la copertura degli edifici presenti nei nuclei urbani di Pozza, Vigo, Pera, Vallonga, Tamion, Muncion e Soraga.

Vedi la copertura completa

DOCUMENTI E MODULISTICA

Moduli e documenti

La documentazione prodotta dal Consorzio Elettrico di Pozza di Fassa come moduli, richieste e varia documentazione inerente al settore.

DOVE SIAMO

Scopri dove siamo e come raggiungerci

Il CEP distribuisce l'energia elettrica nei comuni del centro Fassa. La sede è a San Giovanni di Fassa e gli uffici sono aperti dal Lunedì al Giovedì, dalle 08:00 alle 12:00 e dalle 13:30 alle 18:00 mentre il Venerdì dalle 08:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 17:00; Sabato e Domenica chiuso.

Per emergenze telefonare al: 800 134 846

Scopri di più

INFO E CONTATTI

Mettiti in contatto con noi

In questa pagina troverai tutti i modi per metterti in contatto con noi e con l’energia dalla natura.

Scopri di più

AREA CLIENTI

Area clienti

Accedi e gestisci in autonomia le tue utenze.

Accedi

Pesse

Piano di emergenza per la sicurezza del sistema elettrico

L’allegato 20 del codice di rete di TERNA cita:

Il Piano di Emergenza per la Sicurezza del Sistema Elettrico (PESSE) ha l’obiettivo di attuare la disalimentazione a rotazione dei carichi al fine di fronteggiare situazioni di significativa e prolungata carenza energetica e di evitare interruzioni non controllate del servizio elettrico, che causerebbero un maggiore disagio sociale ed economico per la collettività.
Il PESSE  è l’insieme dei piani di distacchi a rotazione, predisposti dai Distributori, in conformità alle disposizioni di Terna, riportate nel presente documento.


L'applicazione dei distacchi programmati dal PESSE viene richiesta dalla società Terna (proprietaria della Rete di Trasmissione Nazionale che garantisce l'equilibrio tra l'energia richiesta e quella prodotta) ai Distributori con un preavviso minimo di 30 minuti.

L'Utenza è suddivisa in 20 Gruppi di Distacco, di cui 15 effettivamente distaccabili e 5 non distaccabili.

A ciascuno dei 15 gruppi distaccabili sono assegnati, nell'ambito della singola giornata, più Turni di Rischio di disalimentazione di 1,5 ore ciascuno. Nel caso più gravoso ogni gruppo può essere interrotto per un massimo di 4,5 ore al giorno non consecutive, suddivise in tre intervalli da 1,5 ore ognuno.

All’interno dei gruppi 4, 8, 12, 16 e 20 sono state inserite utenze non distaccabili, in conformità alla delibera del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica (CIPE) del 6 novembre 1979.


Ciascun cliente, in caso di attivazione del Piano, può essere disalimentato per un numero massimo di 3 turni giornalieri non consecutivi, ciascuno della durata di 90 minuti.

Il Distributore di riferimento per il CEP è SET Distribuzione, la quale comunica che:
LE UTENZE CONNESSE ALLA RETE DI DISTRIBUZIONE DEL CEP NON SARANNO INTERESSATE DA EVENTUALI DISTACCHI PROGRAMMATI DA TERNA NELL’AMBITO DEL PESSE

Gli orari di distacco seguono variazioni stagionali:
PERIODO ESTIVO – 9 fasce di 90 minuti ciascuna dalle 9.00 alle 22.30
PERIODO INVERNALE– 9 fasce di 90 minuti ciascuna dalle 7.30 alle 21.00

PDFM

Piano di sostituzione dei contatori

Il Consorzio elettrico di Pozza, al fine di pianificare la sostituzione dei contatori elettrici, ha suddiviso i comuni serviti in zone omogenee per numero e densità dei clienti. Le zone definite sono 7, verificabili nel documento allegato PDFM.
A partire dal mese di ottobre 2023, i clienti di tali zone saranno interessati in successione, alla sostituzione del proprio contatore sino al completamento del progetto, previsto per la fine dell’anno 2025.

Per i clienti appartenenti a ciascuna zona è ora possibile verificare il periodo stimato per la sostituzione del contatore. Questa operazione è regolamentata dalla normativa in vigore e per tale motivo è stato creato il seguente Piano di Dettaglio per la Fase Massiva dei Contatori (PDFM), consultabile in allegato.

Fasi del Processo di Sostituzione
-3 giorni prima dell'intervento previsto, verrà affisso un avviso all'ingresso dell'edificio con la data e l'orario della sostituzione programmata.
-Il tecnico incaricato della sostituzione, riconoscibile tramite apposito tesserino, procederà con il cambio dei contatori. È importante ricordare che questa operazione è completamente gratuita, senza alcun addebito per i costi, e nessun pagamento è richiesto al nostro personale. Durante la sostituzione del contatore, ci sarà una breve interruzione dell'alimentazione elettrica. La vostra presenza sarà necessaria solamente nel caso in cui il contatore sia posizionato in una zona non accessibile al nostro personale. In tale circostanza, vi preghiamo di contattarci al numero verde 800 134 846 per fissare un appuntamento personalizzato.
-Il nuovo contatore verrà programmato con gli stessi dettagli contrattuali del precedente.
-Al completamento della sostituzione e dopo aver effettuato le necessarie verifiche e ricollegamenti, i nostri tecnici affiggeranno un avviso che attesta la conclusione del processo di sostituzione. Inoltre, sarà compilato un verbale d'intervento che sarà disponibile, su richiesta, contattando i nostri uffici al numero 0462-763261 oppure per mail a info@consorzioelettrico.com.

Scarica l'allegato